Barriere per fornelli: i migliori articoli di Giugno 2020, prezzi, recensioni

Quando i bambini iniziano a crescere, e non sono quindi più dei neonati, inizieranno a prendere sempre maggiore confidenza con il mondo che li circonda e con gli oggetti che si trovano all’interno della casa. Sopratutto quando i bambini inizieranno a camminare conquistando una certa autonomia, ci sono alcuni elementi che potrebbero costituire un pericolo per la loro incolumità. In effetti le case possono nascondere tantissimi pericoli diversi che potrebbero portare a incidenti e ad altri problemi.

Proprio per evitare qualsiasi tipo di incidente che potrebbe coinvolgere i vostri bambini, sarebbe opportuno adottare delle piccole attenzione che renderanno la vostra casa molto più sicura. Infatti in commercio sono disponibili tantissimi modelli di dispositivi di sicurezza per la prima infanzia; questi strumenti sono ideati proprio per andare a rendere la vostra casa un posto più sicuro e a prova di bambino. Tra questi alcuni tra i dispositivi più utilizzati sono le barriere per fornelli. In questo articolo andremo a vedere cosa sono queste barriere, come si installano e perchè sono così importanti.

 

I pericoli in casa

Come abbiamo già anticipato nell’introduzione a questo articolo, la casa potrebbe nascondere più pericoli di quello che pensate. Ci sono moltissimi oggetti, molte stanze e addirittura tante azioni che potrebbero mettere a rischio l’incolumità del vostro bambino. Sopratutto quando i bambini iniziano ad essere più autonomi, quindi quando iniziano a gattonare e in seguito a camminare, si troveranno esposti a molti più pericoli.

Per evitare che il vostro bambino sia oggetto di incidenti domestici, potete installare dei pratici dispositivi per la sicurezza. Ma quali sono i pericoli contro cui dovrete prevenirvi?

Tra i pericoli più immediati che ci vengono in mente per quanto riguarda le mura domestiche ci sono: scale, angoli pericolosi, caminetti e stufe e i fornelli della cucina.

Fornelli e barriere

In questo articolo ci concentreremo proprio su quello che potete fare per evitare incidenti causati dai fornelli della cucina accesi. Per evitare che il bambino si avvicini troppo ai fornelli in funzione e rischi di bruciarsi, potete installare degli appositi dispositivi per la sicurezza che sono stati pensati proprio per questo obiettivo.

Stiamo parlando delle barriere per i fornelli; queste barriere, spesso realizzate in modo da andare a coprire del tutto la visuale dei fornelli ai bambini, sono realizzate per tenere lontani i bambini dal pericolo dei fuochi accesi sul piano cottura.

Queste barriere sono solitamente molto semplici da utilizzare e da installare, ma sono molto efficaci. Posizionandole eviterete che il bambino possa avvicinarsi eccessivamente ai fuochi con il rischio di ustioni.

Migliori barriere per fornelli

Se state pensando di acquistare una barriera per fornelli, forse vi chiederete quali sono i migliori modelli attualmente in commercio. Ebbene, per essere certi di fare la scelta giusta, accertatevi che la barriera che sceglierete sia dotata delle seguenti caratteristiche:

  • Devono avere esattamente la stessa dimensione dei fornelli
  • Realizzate in materiali che non si scaldano eccessivamente al contatto con il fuoco
  • Assicuratevi che siano stabili e fissate bene
  • Facile da montare

Prezzi e caratteristiche

Installare sul vostro piano cottura una barriera per fornelli significherà avere la certezza di proteggere il vostro bambino dal pericolo di scottature e ustioni mentre i fornelli sono in funzione.  Inoltre, posizionando la barriera in modo corretto, il bambino non solo non potrà accedere ai fornelli ma non potrà neanche fra cadere quello che posizionerete sopra di essi, come pentole e padelle.

Che dire dei prezzi delle migliori barriere per fornelli in commercio? Non si tratta di strumenti eccessivamente costosi, anzi i prezzi di questi dispositivi per la sicurezza sono piuttosto abbordabili; essi si aggirano in linea generale tra i € 20 e i € 60.


Back to top